Il più grande impianto eolico galleggiante del mondo entra in funzione in Scozia

La fattoria eolica Kincardine da 50 MW di potenza è entrato in operatività a largo delle coste scozzesi dell’Aberdeenshire

impianto eolico galleggiante
Credits: COBRA

Solo sei turbine per l’impianto eolico galleggiante più potente al mondo

(Rinnovabili.it) – Quanto si è evoluto negli anni la tecnologia eolica? Per saperlo basta guardare gli ultimi progetti del settore, in particolare quelli realizzati sull’acqua a chilometri e chilometri delle coste. Qui infatti si gioca la vera partita dell’innovazione, con progetti sempre più potenti ed efficienti. Progetti come Kincardine, centrale offshore scozzese entrata in funzione proprio questi giorni conquistando immediatamente un record. È l’impianto eolico galleggiante più grande al mondo. Il progetto consiste in 6 aerogeneratori da 50 MW totali, realizzati a 15 km dalla costa dell’Aberdeenshire, dove i fondali raggiungono anche gli 80 metri di profondità.

L’opera impallidisce a confronto con i giganti storici dell’offshore come, ad esempio, l’Hornsea Project One che con i suoi 1,2 GW detiene tuttora il primato mondiale. Nonostante ciò Kincardine si merita il suo record, perché a differenza di Hornsea e compagni, non possiede le tradizionali fondamenta fisse.

Leggi anche Un nuovo impianto eolico marino galleggiante per la Puglia

Il nuovo impianto eoloco galleggiante, realizzato dalla Kincardine Offshore Windfarm, vanta cinque turbine Vestas V164-9,5 MW e una turbina V80-2 MW. Ogni macchina è installata su piattaforme semisommergibili WindFloat® progettate da Principle Power. Queste strutture permettono di raggiungere spazi marini prima incessabili.

 “Con l’ottanta percento delle risorse eoliche offshore del mondo in zone di acque profonde, tecnologie flottanti come WindFloat® aprono diverse nuove aree geografiche per sfruttare l’illimitata fornitura di energia pulita in esse contenuta”, ha affermato Aaron Smith, Chief Commercial Officer, Principle Power.

Leggi anche Eolico offshore a stelle e strisce: 30 GW entro il 2030 negli USA

Oltre ad essere il più grande parco eolico galleggiante del mondo, Kincardine vanta anche un secondo primato: utilizza le turbine eoliche più potenti mai installate su piattaforme galleggianti. Nils de Baar, Presidente di Vestas Central & Northern Europe, ha dichiarato: “Il progetto mostra come i confini della tecnologia eolica offshore vengano costantemente ampliati. Abbiamo dimostrato ancora una volta che gli aerogeneratori più potenti del mondo possono essere installati su sottostrutture flottanti. Siamo pronti per la prossima fase dell’eolico offshore galleggiante su scala commerciale”. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui