In California fotovoltaico gratis per i cittadini più poveri

Con i proventi del Fondo statale di riduzione dei gas serra saranno finanziati acquisto e istallazione di 1600 impianti solari per i californiani meno abbienti

In California fotovoltaico gratis per i cittadini più poveri

 

(Rinnovabili.it) – Roy Rivera è un uomo disabile che vive a Sacramento con un reddito fisso, con cui non sempre riesce a pagare le spese mediche che deve sostenere. Ma è anche il primo californiano a ricevere gratuitamente un impianto fotovoltaico sul tetto della propria casa. Il signor Rivera infatti è uno dei 1600 californiani che – grazie alla recente normativa introdotta dal senatore Kevin de León – usufruiranno del nuovo programma solare statale.

 

L’iniziativa è nata con il preciso obiettivo di ampliare l’accesso all’energia pulita ai cittadini più bisognosi ed è portata avanti dall’organizzazione no-profit GRID Alternative. “Utilizzando i proventi del Fondo di riduzione dei gas serra (GGRF) – un fondo creato con il programma di cap and trade della California – installeremo solare sul tetto per più di 1.600 famiglie fino al 2016”, spiega GRID Alternative sul proprio sito web. L’impianto fotovoltaico da 2,5 kW istallato sul tetto di casa Rivera, farà risparmiare all’uomo e alla sua famiglia circa 818 dollari per il primo anno e ben 22.800 durante tutta la vita dell’impianto stesso. “Ci auguriamo che il risparmio contribuisca a sostenere alcune delle mie spese mediche”, ha spiegato il signor Rivera. “Quando si ha un budget come il nostro, che copre appena quanto necessario, [un simile progetto] può fare una grande differenza”.

 

L’installazione è stata completata da un gruppo di tirocinanti della Sacramento Regional Conservation Corps, con l’obiettivo di fornire a tali studenti un’esperienza “hands-on” che li aiuti ad accedere al nuovo mercato del lavoro solare. Al fine di beneficiare del programma di fotovoltaico gratis, i proprietari di casa devono risiedere in un quartiere “svantaggiato” (come definito dallo Stato) e guadagnare l’80 per cento o meno del reddito medio per le famiglie di quella zona.

In realtà la solarizzazione dei tetti californiani è da tempo una delle principali strategie energetiche dello stato. L’impegno è cominciato attivamente nel 2011, ma una decisa accelerata l’ha subita  nel 2013 con l’attivazione di finanziamenti agevolati per i cittadini che scelgono di installare impianti fotovoltaici sul tetto della propria abitazione, e lo scorso anno con l’approvazione della norma AB2188 che accorcia la tempistica e rende più semplici le procedure di autorizzazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui