Fiducia, formazione e futuro: i valori che rendono la partnership Invent-Energy S.P.E. un’unione vincente

Continuano le alleanze strette da Invent per aiutarti a sfruttare il Superbonus 110%

partnership Invent-Energy S.P.E

Articolo pubbliredazionale

Una collaborazione tra le due Aziende venete che vede Energy SPE agire su tutto il territorio nazionale come braccio commerciale specializzato nella promozione ai privati dell’operazione Ecocasa 110.

Un’azienda così vicina al territorio che apre le porte ai propri clienti (e non!) per visitare gli stabilimenti produttivi e conoscere il personale che costruisce e installa i propri pannelli solari: è questo il rivoluzionario approccio di Invent al fare impresa che ha colpito Pierpaolo Snenghi, Amministratore Delegato di EnergyS.P.E. 

Perché è proprio il rapporto di fiducia con i propri utenti, costruito passo passo, negli anni, che unisce queste due imprese. Una conoscenza decennale e personale, che oggi si fa anche partnership istituzionale.

L’occasione è quella del Superbonus 110%, una misura straordinaria istituita dallo Stato italiano che ha bisogno di una risposta e di imprese altrettanto straordinarie: come Invent ed EnergyS.P.E.

Invent porta in dono alla partnership un’infrastruttura informatica, finanziaria e burocratica di altissimo livello: e solo con la forza e la stabilità strutturali di Invent era possibile intraprendere un percorso così solido e a lungo termine in così breve tempo. 

«EnergyS.P.E. ha visto nel partner idee chiare, supportate dalla potenzialità e dalla capacità concreta di portare allo stesso tavolo grandissimi nomi dell’impresa energetica, creando tra loro sinergie e un progetto di ampio respiro e lunga durata» dichiara Pierpaolo Snenghi.

A queste parole fa eco Sante Bortoletto, Presidente di Invent, che ammira del partner la storia decennale, fatta di «serietà, affidabilità, radicamento nel territorio, rapporto personale e conoscenza diretta dei propri utenti». 

Tutti valori che Invent stessa condivide a sua volta con il partner e con i clienti stessi: valori che fanno da garanti al rapporto di fiducia e fidelizzazione che si instaura tra le parti coinvolte, certe della qualità e della serietà degli rispettivi interlocutori.

FORMAZIONE CONTINUA: LA CHIAVE PER GENERARE VALORE

Nata nel 1990, da 10 anni EnergyS.P.E ha orientato la propria attività esclusivamente al settore delle energie alternative, realizzando migliaia di impianti su tutto il territorio nazionale.

In questi 30 anni di lavoro e impegno sul territorio nazionale ha costruito una rete commerciale fatta di oltre 200 professionisti: una copertura già capillare, ma che ora, grazie alla partnership con Invent, cresce al ritmo di circa 10 unità alla settimana!

Come mantenere la qualità della propria offerta con questi numeri? La risposta che Invent ed EnergyS.P.E. hanno messo in campo è la formazione!

Webinar di approfondimento e training commerciale costanti e approfonditi fanno della forza vendita di Invent e di EnergyS.P.E. due delle reti più competenti, preparate e affidabili del mondo delle imprese energetiche.

Una professionalità che si trasmette a ogni nuovo incontro con i clienti, trasmettendo al pubblico tutta la solidità delle due aziende e della loro partnership.

OBIETTIVO FUTURO: UNA PARTNERSHIP MADE IN ITALY, CHE NON SI FERMA QUI 

«Siamo entusiasti di aver intrapreso questo progetto al fianco di Invent, progetto che a sua volta, in un anno particolarmente duro e difficile, ha generato grande entusiasmo anche tra i nostri collaboratori. Abbiamo lavorato a lungo per costruire questa partnership: e siamo solo all’inizio! Abbiamo ideato un progetto all’avanguardia nell’offerta e nelle modalità operative di gestione, e ci aspettiamo grandi risultati per i prossimi due anni a venire.»

Con queste parole Pierpaolo Snenghi racconta la partnership con Invent. 

Nella sua ultradecennale carriera all’interno delle maggiori utility company nazionali e internazionali ha acquisito competenze ed esperienza non comuni: ma è solo in Invent che ha trovato quella qualità e quella visione che stava aspettando.

La relazione diretta di Invent con i propri clienti e la qualità made in Italy di cui Invent si fa portabandiera sono gli elementi fondanti su cui poggia il rapporto di fiducia di questa partnership. 

Comunione di intenti che, oltre ai più diretti benefici economici e ambientali, genera anche posti di lavoro a livello locale. 

Tema molto caro a Sante Bortoletto, il quale ha molto investito in questi anni per portare l’azienda ad essere un faro di avanguardia nel territorio per efficienza organizzativa, innovazione tecnologica e salvaguardia ambientale.

Invent è infatti un’impresa vincente della green economy, con oltre 15 anni di esperienza nel settore delle rinnovabili e una crescente visibilità nazionale e internazionale: oltre alla produzione di pannelli e impianti fotovoltaici di design, Invent è attiva anche come compagnia energetica luce e gas.

Negli ultimi anni Invent è stata protagonista al World Future Energy Summit di Adu Dhabi con numerosi riconoscimenti e apprezzamenti con i propri innovativi fotovoltaici colorati Q.olor®  e la collezione di piastrelle fotovoltaiche Floor®.

Un valore aziendale e una solidità di prospettive e di offerta che ben si sposano e si riflettono con quelli di Energy S.P.E.: una partnership vincente per entrambe, ma ancor più per i clienti che scelgono di affidarsi a Invent ed EnergyS.P.E. per sfruttare i benefici del Superbonus 110%.

SUPERBONUS 110%: QUALITÀ ASSOLUTA ALLA PORTATA DI TUTTI

Il Superbonus 110% è una misura istituita dallo Stato Italiano per incentivare il settore edilizio e sostenere la riqualificazione green del patrimonio edilizio residenziale nazionale.

È un bonus destinato esclusivamente ai privati cittadini che vogliono migliorare le prestazioni energetiche delle proprie abitazioni. Per usufruirne è necessario che la riqualificazione:

  • interessi immobili non strumentali con un massimo di 2 unità per contribuente;
  • comprenda isolamento termico, sostituzione degli impianti di climatizzazione, coibentazione dell’edificio, a sistemi ibridi e a pompa di calore;
  • migliori di almeno due livelli la classe energetica dell’edificio.

L’installazione del fotovoltaico va dunque realizzata contestualmente agli interventi appena indicati ed è ora davvero alla portata di tutti. Con la cessione del credito a Invent infatti, il cliente recupera immediatamente il credito sotto forma di sconto del 100% direttamente in fattura.

Un’occasione unica per fare del bene all’ambiente, migliorando la qualità di vita nella propria abitazione e salvaguardando il portafogli. Con due grandi partner al tuo fianco!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui