Sottoscritto accordo strategico tra Kinexia e CECEP

Sottoscritto accorso strategico di collaborazione tra Kinexia e per lo sviluppo nel business delle energie rinnovabili, dell’ambiente e dell’efficienza energetica in Cina

20101115031338_shutterstock_65017849(Rinnovabili.it) – Kinexia SpA., società quotata al MTA di Borsa Italiana, attiva nel settore delle energie rinnovabili e dell’ambiente, rende noto di aver sottoscritto un Accordo di collaborazione con la società China Energy Conservation And Environmental Protection Group (CECEP) per lo sviluppo congiunto nei settori delle energie rinnovabili, dell’ambiente e dell’efficienza energetica nella zona industriale di Yuyao (Repubblica Popolare Cinese), caratterizzata da un forte sviluppo. In particolare, le Parti, sulla base delle rispettive competenze e dei rispettivi ruoli, offriranno al mercato soluzioni energetiche e servizi per le rinnovabili e la gestione ambientale. Il Gruppo CECEP, guidato dal General Manager Mr. Liu Haoming, è attivo in diversi business nell’area orientale della Repubblica Popolare Cinese, tra cui energie rinnovabili ed efficienza energetica, e gestisce fondi pubblici volti a sostenere e finanziare lo sviluppo di tecnologie sostenibili nei settori delle energie rinnovabili e dell’ambiente. Il Gruppo controlla circa 170 società e ha 30.000 dipendenti con attivo per circa USD16bn e ricavi per USD8bn. Il Gruppo ha come obiettivo di ridurre 12 milioni di tonnellate di emissioni di carbonio ogni anno. Tale ulteriore riconoscimento a livello internazionale della competenza e del know-how di Kinexia, apre per la Società ulteriori opportunità di internazionalizzazione del suo business, uno dei principali obiettivi del Piano Industriale 2013-2015 presentato al mercato alla fine di novembre 2012. La Società, infatti, consolida in questo modo il proprio ingresso nel mercato cinese, avvenuto nel 2012 (Cfr. comunicato stampa del 15 novembre 2012), che si aggiunge a quelli degli Emirati Arabi Uniti – UAE (Cfr. comunicato stampa del 2 aprile 2013), del Marocco con il Gruppo Sahyoun (Cfr. comunicato stampa del 22 aprile 2013), e ai numerosi altri incontri avvenuti in Italia e all’estero con esponenti di società attive nel settore ambientale e della green economy con l’obiettivo di approfondire opportunità di collaborazione e di scambio tecnologico. Il Dottor Pietro Colucci, Presidente e Amministratore Delegato di Kinexia, ha così commentato: “L’Accordo Strategico con un interlocutore primario e di prestigio come China Energy Conservation And Environmental Protection Group è per Kinexia un ulteriore importante passo verso l’internazionalizzazione delle nostre attività nella prospettiva di future occasioni di business e ci rende molto orgogliosi e soddisfatti di essere stati riconosciuti a livello internazionale come un’eccellenza italiana nel settore della Green Economy”.