Architettura in legno: il primo premio nazionale italiano

    Inarch e Lignius hanno istituito il Primo Premio Nazionale per l’Architettura in Legno per valorizzare questo materiale sostenibile che affonda le radici nella storia italiana

    Architettura in legno: il primo premio nazionale italiano

     

    (Rinnovabili.it) – L’Istituto Nazionale di Architettura (INARCH) e l’Associazione Nazionale Italiana Case Prefabbricate in Legno (LIGNIUS) in collaborazione con Unifix, una delle aziende leader in Italia per i sistemi metallici di fissaggio degli elementi in legno, hanno istituito il Primo Premio Nazionale per l’Architettura in Legno.

     

    Il premio è volto alla valorizzazione dell’architettura in legno che sta tornando ad essere una delle strade più battute dai progettisti dopo il boom del calcestruzzo armato e dei sistemi costruttivi in acciaio. L’architettura lignea affonda profondamente le radici nella storia italiana e attualmente per motivi di sostenibilità, approvvigionamento, sicurezza e per l’indiscussa valenza estetica sta vivendo un forte incremento. Per questo la valorizzazione di queste tecnologie naturali e sostenibili è importante per incentivare i progettisti a considerare questo materiale come una valida alternativa ai sistemi più utilizzati sia per l’edilizia residenziale che per le grandi strutture.

     

    Chi potrà partecipare al “Primo Premio Nazionale di Architettura in Legno Made in Italy

    Tutti i progettisti, le aziende, i laureati ed i dottorandi che negli ultimi dieci anni (dal gennaio 2005) hanno prodotto architetture in legno sul territorio nazionale potranno sottoporre i progetti alla giuria che li valuterà ed assegnerà i premi di 2.500 € l’uno nelle due categorie: “Nuova Costruzione in Legno”  per gli interventi realizzati ex novo, “Ristrutturazione in Legno” per gli interventi di ampliamento o riqualificazione.

    Per laureati e laureandi invece il premio è riservato alle tesi discusse negli ultimi 5 anni ed il premio consisterà in una borsa di studio del valore di 6.100 € a copertura delle spese per partecipare al Master IN/ARCH Progettista di Architetture sostenibili.

    Entro il 15 settembre ci si potrà iscrivere completando la procedura online descritta a questo link.

     

    Architettura in legno: il primo premio nazionale italiano

     

    1 commento

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui