Parigi inaugura il nuovo giardino verticale di Patrick Blanc

    Ancora un capolavoro per il padre dei Living Wall, Patrick Blanc, che ha trasformato la grigia facciata di un palazzo in rue d’Aboukir, in uno splendido giardino verticale arricchito con 7.600 piante.

    Giardino verticale - Patrick Blanc Oasis d’Aboukir(Rinnovabili.it) – E’ la magica Parigi, la città prescelta per accogliere il nuovo capolavoro verde di Patrick Blanc: un lussureggiante giardino verticale che si dirama per 25 metri d’altezza accogliendo oltre 7.600 piante.

     

    Ribattezzato “Oasis d’Aboukir” per la sua collocazione tra la rue d’Aboukir e la rue des Petits Carreaux, il nuovo Living Wall parigino di Patrick Blanc verrà inaugurato il 10 settembre, in occasione della Settimana del Design, che animerà la capitale francese dal 9 al 15 settembre.

    I lavori per la realizzazione del giardino verticale di rue d’Aboukir iniziarono lo scorso aprile e per le successive 7 settimane, tennero i passanti con il fiato sospeso e lo sguardo rivolto verso l’alto, per osservare giorno per giorno l’evolversi di questo capolavoro naturale.

    Giardini verticali - Patrick Blanc Oasis d’Aboukir

    Le oltre 7.600 piante di 250 varietà differenti arricchiscono i 25 metri d’altezza dell’Oasi d’Aboukir, trasformando completamente quella che prima era una triste e grigia facciata, in un giardino verticale vivo.

     

    Riconosciuto come uno dei padri indiscussi del verde pensile ed in particolare dei giardini verticali, Patrick Blanc iniziò la sua attività proprio a Parigi, con il celebre Living Wall del Cité de Sciences nel quartiere de La Villette.