Dal grafene un super-materiale più resistente dell’acciaio

    Dalla Corea arriva un nuovo super materiale composto da micro-livelli di grafene alternati a rame e nikel, più resistente e flessibile dell’acciaio ed inattaccabile dall’esterno.

    Grafene più resistente dell'acciaio(Rinnovabili.it) – I ricercatori della Korea Advanced Institute of Science and Technology (KAIST) hanno messo a punto un nuovo super meta-materiale a base di grafene, centinaia di volte più resistente dei metalli puri.

     

    Il nuovo nanomateriale è stato prodotto dai ricercatori coreani, alternando strati di grafene a strati di metalli quali rame e nikel, ottenendo un nuovo composto multistrato rispettivamente più resistente dei due metalli basi di 500 e 180 volte.

    Il grafene permette infatti si è dimostrato 200 volte più resistente dell’acciaio aggiungendo alle sue caratteristiche anche una migliore flessibilità ed elasticità.

    Il tentativo di utilizzare il grafene per produrre nuovi super materiali, era già stato intrapreso dall’US Army Armaments Research, Development and Engineering Center con scarsi risultati.

     

    Il sistema vincente messo a punto dai ricercatori della KAIST si è servito del procedimento chiamato CVD (Chemical Vapor Deposition), dove lo strato di grafene è stato lasciato depositare su un substrato di metallo, ripetendo successivamente il medesimo processo per alternare deposito di grafene a deposito di metallo ed ottenendo per la prima volta in assoluto un materiale di simili caratteristiche.

    Sottoposto a prove di microcompressione, il super materiale a base di grafene, ha effettivamente dimostrato una notevole resistenza a livello atomico alla compressione, dimostrandosi notevolmente più resistenze alle forze di rottura provenienti dall’esterno, eliminando completamente il problema delle crepe.

    Con una percentuale di grafene pari a solo lo 0,00004% del materiale, la resistenza ottenuta supera di centinaia di volte la resistenza dei metalli tradizionali.

    Le applicazioni del nuovo super materiale ultra leggero e ultra resistente sono infinite, a partire dall’industria automobilistica fino al campo delle costruzioni, o essere utilizzato come materiale di rivestimento di strutture particolarmente sensibili quali i reattori nucleari.