Hawaii: in affitto la mini casa fotovoltaica in legno e bamboo

    Kristie Wolfe con soli 11.000 dollari ha costruito una mini casa fotovoltaica off grid in legno e bamboo da affittare per brevi soggiorni nel cuore della giungla hawaiana

    Hawaii: in affitto la mini casa fotovoltaica in legno e bamboo

     

    (Rinnovabili.it) – Se sognate una vacanza alle Hawaii sostenibile e a contatto con la natura incontaminata c’è un piccolo paradiso adatto a voi nel cuore della Fern Forest; una mini casa fotovoltaica sospesa su un albero per sentirsi davvero parte della giungla.

    L’avventurosa Kristie Wolfe vive in una casa mobile auto costruita ed ha voluto replicare l’esperienza realizzando con l’aiuto di sua madre una dimora alle Hawaii nel mezzo della giungla. La costruzione si trova a soli 16 km dal famoso Volcano National Park, una delle mete più suggestive e visitate dai turisti, a 32 km dal villaggio di Hilo ed a 37 da Pahoa.

     

    Hawaii: in affitto la mini casa fotovoltaica in legno e bambooLa Dreamy Tropical Treehouse è una casa sull’albero realizzata interamente dalla proprietaria, che comprò un appezzamento di terreno nel cuore della giungla per 8.000 dollari e con soli 11.000 dollari e una valigia di utensili per lavorare il legno riuscì ad ottenere uno stupendo rifugio sostenibile a 15 metri da terra. La piccola costruzione in legno e bamboo è interamente realizzata a mano con materiali naturali e nei suoi 19 metri quadrati ospita una meravigliosa camera da letto con letto a baldacchino ed un comodo bagno con doccia interna ed esterna. Ogni piccolo dettaglio è realizzato a mano per adattarsi al meglio alla costruzione ed ottimizzare gli spazi, l’arredamento è contemporaneo e bamboo e sughero sono i materiali prevalenti.

    La casa fotovoltaica permette a chi vuole provare una vacanza avventurosa di sperimentare un soggiorno interamente off-grid senza rinunciare a nessun comfort. Un sistema di raccolta dell’acqua piovana permette di avere l’acqua corrente e di riciclare le acque grigie. I pannelli fotovoltaici ricaricano delle batterie che soddisfano appieno le esigenze di una coppia di visitatori.Uno dei dettagli più divertenti è la grande struttura oscillante appesa alla casa sull’albero che permette di rilassarsi all’aria aperta facendosi cullare dal vento.

    Per gli amanti degli eco viaggi la  casa fotovoltaica è disponibile sulla piattaforma Airb’n’b come alloggio per vacanze e lune di miele, al prezzo di circa 1600 dollari a settimana, le uniche raccomandazioni della proprietaria: “Ricordatevi che siamo nel mezzo della giungla!”: la vacanza è sconsigliata a chi non ama insetti ed avventura.

     

     

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui