PassivHaus UK: via libera al nuovo villaggio autosostenibile

    Partirà a gennaio con la costruzione delle prime 15 abitazioni ecosostenibili, la realizzazione del nuovo villaggio PassivHaus nel Norfolk: uno smart town dove sprechi e consumi sono ridotti a zero.

    Passivhaus(Rinnovabili.it) – Un nuovo smart town costruito nel rispetto dei principi PassivHaus è pronto a sorgere nel Norfolk  vicino al villaggio di Outwell, per accogliere gli abitanti all’interno di case autosostenibili, alimentate unicamente da fonti rinnovabili e capaci di produrre più energia di quella necessaria.

     

    Il progetto partirà a gennaio con la costruzione delle prime 15 unità di PassivHaus progettate dallo studio Hastoe Housing, già fautore di architetture passive ed abitazioni ecosostenibili nell’Essex e a Ditchingham sempre nel Norfolk.

    Abitazioni progettate per essere autosifficienti, capaci di ridurre al minimo gli sprechi e le dispersioni per portare quasi a zero i consumi energetici. Moltissimi sono i progetti realizzati ed in corso di realizzazione che si affidano ai principi del PassivHaus per migliorare la qualità della vita degli abitanti, scegliendo materiali ecologici, appositamente studiati per assicurare il massimo isolamento dell’involucro, riducendo così la richiesta di riscaldamento invernale e di raffrescamento estivo.

     

    Le abitazioni ecosostenibili del nuovo Smart Town PassivHaus di Norfolk saranno inoltre dotate di pannelli fotovoltaici, solare termico ed un impianto microeolico, arrivando a ridurre i consumi energetici di un valore addirittura 10 volte inferiore rispetto alle costruzioni tradizionali.