Incarichi ai professionisti PNRR: 1000 assunzioni entro dicembre

Partirà a breve l’assegnazione di primi 1000 incarichi ai professionisti per l’attuazione del Pnrr secondo i Piani territoriali.

incarichi professionisti
Foto stock – Autore Rawpixel via depositphotos.com

La procedura di selezione per la definizione degli incarichi ai professionisti avverrà dal Portale del Reclutamento “InPa”

(Rinnovabili.it) – Entro la fine dell’anno partirà l’affidamento dei primi 1000 incarichi ai professionisti reclutati per gestire le procedure complesse di attuazione del Pnrr.

I contratti saranno a tempo determinato ed indeterminato ed avranno una durata complessiva di 3 anni quale supporto delle Pubbliche Amministrazioni nella gestione tecnica.

Prima di procedere con le assunzioni sarà però necessario attendere la definizione del budget ed il numero delle risorse necessarie da mettere a disposizione di ciascuna Regione e Provincia autonoma.

La dotazione economica totale è pari a 320,3 mln di euro, con un 60% di risorse destinate a Centro Nord ed il 40% al Mezzogiorno.

Come candidarsi

Il passaggio unico per poter essere selezionati per l’assegnazione degli incarichi ai professionisti è l’iscrizione al Portale del Reclutamento InPa.

Al momento sono stati registrati 1,2 mln di professionisti tra i quali 77.000 con candidatura spontanea.

Le PA pubblicheranno gli avvisi di ricerca del personale specializzato ed il portale inPa avvierà una ricerca comparativa evidenziando, nell’elenco dei professionisti registrati, quelli compatibili. Sarà inoltre possibile candidarsi direttamente dopo la pubblicazione dell’avviso da parte del Dipartimento della Funzione Pubblica sul portale.

Leggi anche Decreto Attuazione PNRR in Gazzetta: misure su VAS, Ecobonus Alberghi e fv

“inPA”, per la ricerca e il reclutamento dei profili professionali necessari alle pubbliche amministrazioni, si avvarrà anche delle banche dati dei professionisti iscritti agli Albi e di quelle delle professioni non ordinistiche.

Il decreto Reclutamento e le figure chiave

Il decreto 14 ottobre 2021 del Ministro Brunetta, “Modalità per l’istituzione degli elenchi dei professionisti e del personale in possesso di un’alta specializzazione per il Pnrr”, definisce le modalità di formazione degli elenchi dei professionisti sul Portale di reclutamento inPa. Il decreto è in attuazione a quanto previsto dal Dl “Reclutamento” (Dl 80/2021, convertito dalla legge 113/2021) e individua tre figure chiave:

  • professionista, tra i quali rientrano sia coloro che sono iscritti ad un albo o collegio, sia coloro che possiedono un’attestazione di qualificazione professionale, o la certificazione in conformità alla norma UNI;
  • esperti, in cui rientrano tutte le persone fisiche che esercitano un’attività professionale che non rientra nella definizione di “professionista”;
  • personale di alta specializzazione, i soggetti che, oltre a una laurea magistrale e specialistica, sono in possesso di almeno un dottorato di ricerca o master universitario di secondo livello, oppure di una documentata esperienza professionale qualificata e continuativa almeno triennale, maturata presso enti pubblici nazionali ovvero presso organismi internazionali o dell’Unione europea. Tali requisiti devono essere inerenti a settori scientifici o ambiti professionali strettamente correlati all’attuazione dei progetti del Pnrr.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui