Da 0 a 100 kmh in 1,779 sec, il nuovo record dei bolidi elettrici

Si chiama Mini Flitzer E0711-5 ed è l’auto elettrica con la migliore accelerazione al mondo. A costruirla, un gruppo di studenti tedeschi

Da 0 a 100 kmh in 1,779 sec, il nuovo record dei bolidi elettrici

 

(Rinnovabili.it) – Il mondo dell’auto elettrica torna a stupire e a dimostrare che non ha davvero nulla da invidiare ai motori a combustione. La prova? L’ultimo record prestazionale ottenuto da un gruppo di studenti della Università di Stoccarda nel campo dei bolidi elettici. Il Green Team dell’ateneo tedesco ha infatti appena battuto il record mondiale di accelerazione con un’automobile a batteria: solo 1,779 secondi per passare da 0 a 100 kmh. Il risultato, che deve essere ancora confermato ufficialmente dal Guinnes dei primati, manda in soffitta l’ultimo record segnalato i 1,785 secondi segnato dall’auto da corsa del Politecnico di Zurigo, e fa già intravedere alla squadra teutonica una possibile vittoria nell’annuale gara per questo tipo di mezzi.

 

In realtà i ragazzi non sono nuovi all’albo dei Guinnese: già nel 2012 avevano segnato un tempo da primato che oggi però sembra preistorico: 2,68 secondi. La Mini Flitzer E0711-5, questo il nome della super auto elettrica, è in realtà la quinta versione del modello originale (il 5 alla fine del nome sta ad indicare proprio questo) progettato e realizzato dal Green Team: pesa solo 165 kg ed è stata costruito interamente dai ragazzi con parti prodotte ex novo o modificate.

 

 

Il telaio del veicolo sono in alluminio e titanio, con un corpo in fibra di carbonio. All’interno, la vettura è alimentata da quattro servomotori AMK che producono una potenza combinata di 100 kW, e una batteria con una capacità di 6.62 kWh controllata da un innovativo programma di gestione. Nel dettaglio i giovani tedeschi hanno sviluppato autonomamente tutta l’elettronica di controllo e l’hanno dotata sia del controllo di trazione che del torque vectoring, mentre sono stati supportati da alcuni importanti elementi della componentistica come Bosch e ZF, per il resto dell’auto. Tutto ciò consente alla vettura di raggiungere una velocità massima di 130 kmh.  Su questo fronte invece il record di velocità per una macchina da corsa con motore elettrico se lo era guadagnato qualche anno fa la Nissan con un bolide  in grado di raggiungere la velocità di oltre 300 km/h.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui