Arriva Change, il dentifricio plastic free per salvare gli oceani

Ispirati dalla filosofia plastic free della figlia 16enne, due imprenditori canadesi hanno studiato un dentifricio ecologico eliminando il tubetto di plastica. Battezzato Change, cambiamento, il dentifricio si presenta in forma di pastiglie eco-sostenibili.

dentifricio
Credits: changetoothpaste

Addio al tubetto in plastica, arriva il dentifricio plastic free, senza fluoro, vegan e adatto anche ai bambini

 

(Rinnovabili.it) – Realizzati con diversi strati di plastica, polimeri e resine che non possono essere riciclati, miliardi di tubetti di dentifricio finiscono ogni anno nelle discariche (e negli oceani) di tutto il mondo, impiegando più di mezzo millennio per decomporsi, 

 

Uno spreco enorme e quotidiano, al quale gli imprenditori canadesi Mike Medicoff e Damien Vince hanno voluto porre un freno con un’intuizione decisamente azzeccata: un dentifricio plastic free. “I normali tubetti impiegano più di 500 anni per decomporsi e non possono essere riciclati“, hanno spiegato Mike e Damien, “se vogliamo essere sostenibili, è necessario un cambiamento radicale delle nostre abitudini. Vogliamo garantire che i nostri figli e i loro figli abbiano la possibilità di vivere la propria vita in un ambiente sano e sicuro”. 

 

>>Leggi anche: “Packaging ecologico e consumo sostenibile, l’accordo Federdistribuzione – ENEA”<<

 

Prendendo ispirazione dalla figlia 16enne, decisa a rendere la loro abitazione plastic free, la coppia si è concentrata su un prodotto di uso quotidiano come il dentifricio, studiandone un’alternativa ecologica che eliminasse del tutto l’uso del tubetto.Abbiamo ordinato alcuni camici da laboratorio, ci siamo rimboccati le maniche e abbiamo iniziato a lavorare sviluppando un dentifricio plastic free. Sapevamo che doveva avere un buon sapore e funzionare proprio come una normale pasta, o la gente non avrebbe cambiato abitudine“.

 

Il risultato finale è una piccola compressa bianca da mordere, che rilascia una sostanza da spazzolare con uno spazzolino da denti bagnato. Eloquentemente battezzata Change, cambiamento, la pasticca è priva di fluoro, glutine, latticini, noci, soia e adatta anche per i vegani. Gli ingredienti includono nel dettaglio fosfato bicalcico, eritritolo, xilitolo, aroma di menta verde, olefina solfonato di sodio C14-16, bicarbonato di sodio, mentolo, biossido di silicio ed estratto di foglie di mentha spicata. Ovviamente, il prodotto è stato sottoposto al controllo di medici e dentisti per garantire che gli ingredienti utilizzati per ottenere il dentifricio plastic free fossero del tutto sicuri per adulti e bambini.

 

>>Leggi anche: “Arriva la foglia artificiale che produce farmaci usando la luce solare”<<

 

Il packaging consiste invece in confezioni di carta completamente compostabili, ciascuna contenente 65 compresse, quantità necessaria per circa un mese di lavaggi. Si possono ordinare on-line, comprando anche uno spazzolino da denti ecologico in bambù certificato. 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui