Come arredare in maniera sostenibile con il pavimento in gres

Economico, ecosostenibile, prodotto secondo pratiche che hanno un basso impatto sulla produzione e sull’ambiente

pavimento in gres

Arredare in maniera sostenibile è diventato non solo una possibilità ma anche una necessità. I cambiamenti climatici hanno spinto le aziende a rinnovarsi e trovare soluzioni green alla portata di tutti. Il gres è uno dei materiali che offre le risposte più interessanti grazie alle sue caratteristiche peculiari. Economico, ecosostenibile, prodotto secondo pratiche che hanno un basso impatto sulla produzione e sull’ambiente, il gres è tutto questo e molto di più. Perché è, allo stesso tempo, elegante e ricco di molteplici sfumature.

Il suo tratto distintivo è quello di riuscire a imitare alla perfezione gli altri materiali nobili come nel caso del pavimento in gres effetto legno che riporta persino le venature naturali del legno, senza far rimpiangere la bellezza del parquet.

Gres effetto legno: una soluzione green

Il gres è un materiale rispettoso dell’ambiente. Si tratta di un impasto ceramico  duro e compatto. Rispetto al legno presenta una maggiore sostenibilità perché non comporta l’uso di una materia prima ottenuta dagli alberi ma deriva, in molti casi, da cicli di produzione a basso impatto ambientale che prevedono il riutilizzo degli scarti, delle acque di lavorazione e delle materie prime in esse contenute consentendo il  risparmio di risorse naturali.

Altro fattore che rende un pavimento gres effetto legno un’ottima scelta è che è realizzato con un materiale completamente riciclabile. A questo si devono aggiungere le caratteristiche cui abbiamo accennato all’inizio, ovvero resistenza ma anche: 

●      Manutenzione semplice;

●      Resistenza al deterioramento;

●      Rapidità di posa.

Tutti elementi che si trovano in linea con le ultime linee guida dell’architettura sostenibile che si pone in un’ottica di: 

●      Arginare distruzione e cementificazione;

●      Realizzare habitat che portino una migliore qualità della vita;

●      Una progettazione avente maggiore consapevolezza.

Un materiale di design

Il design, uno dei fattori per cui il Made in Italy è tanto apprezzato nel mondo, cerca di coniugare estetica e funzionalità, trovando le soluzioni più belle secondo il minimo dispendio di energie. Il gres effetto legno non fa eccezione in quanto materiale di design e dal punto di vista dell’arredamento presenta davvero molte soluzioni.

Quello che non ci si aspetta è di poter realizzare un pavimento gres effetto legno anche negli spazi esterni ma questo è possibile grazie al fatto che il gres è antiscivolo, resistente anche agli agenti atmosferici e, in alcuni casi, anche antibatterico .a durevolezza è quindi uno degli elementi che lo rende ideale per i contesti all’aperto.

Il vantaggio è quello di poter avere un pavimento nelle calde tonalità del legno anche in giardino o in terrazzo, sulle superfici verticali come su quelle orizzontali. Non solo. Si può scegliere tra molteplici varietà di colori, che vanno dal legno invecchiato a uno ricercato e pregiato, scuro oppure chiaro. Questo vale anche per il formato delle piastrelle, rettangolari o quadrate, con soluzioni altamente personalizzate.

Non solo legno

Il gres è un materiale che riesce a imitare alla perfezione, oltre che il legno, anche il marmo e la pietra. Per loro valgono tutte le caratteristiche del gres in termini di sostenibilità, eleganza e funzionalità, a cui possiamo aggiungerne un’altra: la lucentezza

Anche in questo caso il gres può essere usato sia all’interno che all’esterno, risultando sempre vincente. Le opzioni per arredare con il gres non mancano con la possibilità di realizzare un pavimento bello e sostenibile. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui