25 Ottobre 2020
Home Economia circolare

Economia circolare

Cool(e)motion, sculture alla deriva

Attraverso il simbolismo dell'arte lo sculture tedesco pone l'accento sulle sorti delle popolazioni Inuit e sulle conseguenze dei cambiamenti climatici sull'ambiente artico

eCycling, il modo corretto di gestire gli e-waste

Smaltire in modo corretto i rifiuti elettronici aiuta a ridurre l'inquinamento e i consumi energetici

Il vetro, riciclabile al 100% e amico dell’ambiente

Gli italiani preferiscono il vetro per conservare cibi e bevande. Riciclabile al 100% permette notevoli risparmi di energia ed emissioni nocive

RECOIL, e gli oli esausti di trasformano in energia

Due comuni "pilota" testeranno i vantaggi del nuovo progetto RECOIL, nato per ampliare e ottimizzare la raccolta e il riciclo degli oli esausti a fini energetici

In Medio Oriente ecovetrine per l’alta moda

Anche le più grandi società di distribuzione di prodotti di lusso, come AïZONE, scelgono la sostenibilità e gli allestimenti green delle italiane Indica e ARTE

CONAI: nel 2010 recupero record di imballaggi

La raccolta e il recupero degli imballaggi ottiene grandi numeri, e la previsioni per il 2011 sono rosee. Il successo del Conai diventa motore dell'economia e della tutela ambientale

Ecomondo: i RAEE diventano opere d’arte

Dalla collaborazione tra le carceri e il Consorzio di recupero dei RAEE nascono i laboratori artistici che hanno dato vita ad istallazioni interamente realizzate con rifiuti elettronici, in mostra ad Ecomondo

L’impermeabile fa crescere i pomodori

Non poteva che essere inglese il primo impermeabile al 100% biodegradabile e piantumabile

Plastic Vortex 2012 diffonderà l’importanza del riciclo

Un progetto per la valorizzazione del rifiuto plastico. L'iniziativa di EcoArt Project si svilupperà durante tutto il 2012 allo scopo di diffondere l'importanza del riciclo, del riuso e della raccolta differenziata per donare nuova vita ai rifiuti

Luci di carta per chi è a dieta di packaging

E' stata battezzata Ecoligth ed è il concept immaginato da un giovane designer taiwanese per ridurre i rifiuti del settore elettrico
Itelyum