PROMISE, il programma Ue per l’efficienza energetica nelle isole

Il programma europeo PROMISE aiuta le isole a risparmiare energia insegnando alle famiglie e ai ragazzi uno stile di vita più sostenibile.

Progetto europeo PROMISE(Rinnovabili.it) – Oltre ai 28 Stati Membri l’Europa conta numerosissime isole che costellano il Nord Atlantico e il Mar Mediterraneo, tutte accomunate dalla necessità di sistemi energetici efficienti e sostenibili. Per questa ragione il progetto PROMISE, lanciato nel giugno 2011 e supportato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Energia intelligente, ha tentato di analizzare la situazione energetica di 4 isole e promuovere il risparmio energetico delle famiglie.

Attraverso la condivisione di informazioni e di esperienze, le agenzie per l’energia degli Stati membri della UE come Samsø (Danimarca), Rodi (Grecia) e Tenerife (Spagna), insieme anche all’Islanda, puntano a promuovere i metodi provati e testati per ridurre il consumo di energia delle famiglie.

 

Dopo aver fatto il punto della situazione durante la Conferenza europea di sensibilizzazione “Save Energy Now”, che ha avuto luogo ad aprile scorso a Bruxelles, il progetto ha ottenuto ancora maggiore credibilità e consolidato la cooperazione tra le isole, aggiungendo altre 6 isole al progetto. I paesi aderenti all’iniziativa, utilizzando anche gli strumenti innovativi realizzati nei due anni di progetto trascorsi dal 2011, hanno potuto verificare i consumi domestici e individuare dove intervenire per migliorare la situazione, aiutando le famiglie a capire come verificare in autonomia i propri consumi utilizzando i calcolatori appositamente ideati.

Insieme agli strumenti ideati per gli adulti sono stati ideati anche piccoli corsi di formazione per gli alunni in modo da insegnare anche ai più giovani l’importanza del risparmio energetico e i vantaggi ambientali che ne derivano attraverso i “Seminari interattivi sul risparmi energetico nelle scuole”.

 

Servendosi degli strumenti messi a disposizione il progetto ha potuto registrare importanti miglioramenti e risparmi energetici compresi tra 1000 e 8000 kilowattore a famiglia, ottenuti mediante l’adozione di uno stile di vita più attenti e grazie ad interventi di riqualificazione delle abitazioni.

I risultati definitivi del progetto PROMISE, saranno completi a novembre 2013.