WWF pubblica la nuova TopTen degli elettrodomestici green

WWF pubblica la nuova edizione di TopTen, la classifica degli elettrodomestici più efficienti e ricorda l’importanza di evitare gli sprechi energetici quotidianamente

TopTen del WWF(Rinnovabili.it) – Come si sceglie un elettrodomestico? Sono importanti costo e misure, ma sicuramente a far la differenza è la classe energetica. Per aiutare il consumatore a fare una scelta consapevole e amica dell’ambiente il WWF come ogni anno ha stilato la classifica dei dieci elettrodomestici più efficienti.

Negli anni la TopTen è stata consultata da oltre 3 milioni e mezzo di utenti e appare un alleato fondamentale soprattutto in Italia, dove il caro bolletta mette in difficoltà numerose famiglie.

 

Per aiutare i consumatori il WWF ha quindi catalogato gli elettrodomestici: sono dieci i modelli per ogni categoria differente (11) e 50 sottocategorie.

“Un congelatore medio-grande in classe A++ consuma 181 kWh/anno, uno in classe A 440, con risparmio in bolletta di 700 euro in 15 anni. Mentre una lavatrice da 5 Kg in classe A+++ consuma 128 kWh/anno e 7990 l/anno d’acqua, una in classe A 250 kWh/anno e 12760 l/anno, con risparmio di 269 euro in 15 anni” si legge nel comunicato stampa diffuso da WWF.

 

Ma ciò che l’Associazione ambientalista vuole sottolineare insieme all’importanza di acquistare lavatrici e forni performanti è quanto sia fondamentale agire in maniera sostenibile tutti i giorni perché guardare l’etichetta energetica è importante, ma non basta. Avere in casa elettrodomestici molto efficienti spesso porta inconsapevolmente il consumatore a utilizzarlo frequentemente e “migliorare i propri comportamenti nell’uso quotidiano consentirebbe di riguadagnare dal 10 al 30% di consumo energetico”.