India: incentivi ai piccoli impianti ibridi fotovoltaico-eolico

Il governo di Nuova Delhi cofinanzierà l’istallazione di piccoli impianti sperimentali alimentati a rinnovabili nelle comunità off grid del Paese

India: incentivi ai piccoli impianti ibridi fotovoltaico-eolico

 

(Rinnovabili.it) – Oggi l’India ospita oltre un quarto degli 1,3 miliardi di persone nel mondo che non hanno accesso all’elettricità. Per mettere un punto alla situazione, il Governo di Nuova Delhi ha dato il via ad un nuovo programma di elettrificazione rurale in linea con il suo piano nazionale per la promozione delle energie rinnovabili.

 

Ripercorrendo i successi raggiunti da iniziative simili negli Stati Uniti e in Europa, l’India ha deciso di supportare finanziariamente alcuni progetti sperimentali di produzione energetica nelle comunità off-grid. Nel dettaglio Il Ministero delle Energie Nuove e rinnovabili (MNRE) cofinanzierà l’istallazione dei primi dieci impianti ibridi fotovoltaico-eolico in alcune località selezionate del Paese. L’iniziativa serve a dimostrare la fattibilità di un approccio incentrato sulla micro-generazione distribuita, promuovendo lo sviluppo di tali progetti nel futuro prossimo.

 

La prima istallazione dimostrativa sarà realizzata presso del National Institute of Wind Energy, nello stato del Tamil Nadu. Si tratterà di un sistema in grado di sfruttare contemporaneamente l’energia solare e quella del vento per raggiungere una potenza di picco di 25 kW. Tutti e dieci i progetti sviluppati nell’ambito del programma, a regime, avranno una capacità totale di 2,69 MW.

 

Il Ministero ha pubblicato sul proprio sito web una stima dei costi attesi che, per ogni progetto, dovrebbe aggirarsi tra i 2.970 e i 4.460 dollari per kW. Alla spesa il Governo parteciperà cofinanziando fino al 50% dei costi di sistema e, in caso di successo, il programma pilota si trasformerà in un vero e proprio Piano nazionale di istallazione di sistemi ibridi fotovoltaico-eolico su piccola scala. L’impegno, per ora ancora solo su carta, si va così ad aggiungere ad una precedente iniziativa sempre indirizzata all’elettrificazione rurale: solo qualche giorno fa l’India ha presentato un nuovo programma per la diffusione dei solar roof con l’obiettivo di riuscire a istallare fino a 40 GW di fotovoltaico sui tetti della nazione entro il 2022.

1 commento

  1. Sono sicuro, è su queste basi sussidiarie che si costruisce il futuro ecosostenibile per i nostri figli.
    Ma in Italia ciò non sarebbe anche possibile?
    Io non aspetto altro!!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui