Solare da calpestare: ecco Floor ®, la piastrella fotovoltaica firmata Invent

L’azienda veneta dà un nuovo volto al fotovoltaico integrato con una soluzione che permette di trasformare pavimentazioni inerti in sistemi energetici attivi

floor piastrella fotovoltaica
Credit: Invet

 

Design e alta tecnologia si incontrano nella piastrella fotovoltaica Floor ®

(Rinnovabili.it) – Il solare integrato ha da oggi una soluzione in più sul mercato. È la piastrella fotovoltaica Floor ® realizzata dalla veneta Invent, azienda che dal 2006 lavora per dare un nuovo volto all’innovazione energetica “made in Italy”. Dai pannelli solari “invisibili” che si trasformano in opere d’arte, alle tegole fotovoltaiche che imitano i tradizionali coppi, la società continua a lavorare su creazioni in grado di unire estetica ed alta tecnologia. Un matrimonio sempre più fondamentale per il settore del BiPV – building Integrated PhotoVoltaic.

 

Una recente ricerca europea ha stimato che il fotovoltaico integrato possiede la potenzialità di produrre oltre il 50 per cento della domanda elettrica attuale nel Vecchio Continente, offrendo vantaggi sia sul fronte economico che su quello prettamente visivo.  L’enorme varietà di colori, trame e formati disponibili oggigiorno, permette infatti di incorporare in modo flessibile i moduli nell’architettura urbana in perfetta continuità estetica con il paesaggio. Secondo gli scienziati, autori dello studio, a seconda del tipo di edificio, del sistema e del metodo di installazione è possibile raggiungere un’autonomia fino all’87 per cento per gli immobili ristrutturati con il solare.

 

Come funziona il pavimento fotovoltaico Floor?

In questa continua ricerca di bellezza e funzionalità si inserisce alla perfezione Floor, il fotovoltaico “da terra” creato da Invent con tecnologia proprietaria. Floor è un sistema di pavimentazione flottante, ossia che viene installato in posizione sopraelevata rispetto alla superficie da ricoprire, composto da piastrelle fotovoltaiche calpestabili. Il vetro che le riveste è temprato con una particolare lavorazione che lo rende antiscivolo e in grado di sopportare un peso di ben 200 kg per metro quadrato (ma la società sta già lavorando su una versione con portata maggiore).

Nel cuore di ogni piastrella ci sono 24 celle solari, per una potenza di 100/120 W a seconda della colorazione. “La conformazione a filo vetro – spiega Invent – permette la più libera modulazione e creatività in fase di assemblaggio dei pannelli e una resa estetica eccellente”. Le unità misurano ognuna 70×103 cm, possono essere composte a piacimento e installate facilmente attraverso l’utilizzo di un supporto meccanico regolabile, che le distanzia da terra ad un’altezza compresa tra i 3,5 e i 5 cm. Nello spazio tra suolo e piastrelle vengono alloggiati i collegamenti elettrici, rendendo così facilmente accessibile la componentistica a ispezioni, manutenzioni e interventi. E, potenzialmente, riducendo i costi di installazione, pulizia e mantenimento rispetto ai classici impianti sul tetto.

 

In fase di posa, i contatti vengono collegati a un sistema di ottimizzazione che migliora la resa dei pannelli in caso di ombreggiamento modulandone la produttività in base all’esposizione. “Questa accortezza tecnologica  – aggiunge la società – consente alle piastrelle illuminate di mantenere la resa al 100 per cento, anche mentre quelle in zona d’ombra produrranno meno energia. Non appena queste torneranno ad essere illuminate la produzione di energia verrà rimodulata fino al raggiungimento, nuovamente, del 100 per cento”.

 

floor_03

 

Floor® di Invent permette così di trasformare pavimentazioni inerti in sistemi attivi e sostenibili. Adatto all’esterno sia in contesti privati – residenziali e aziendali – che in luoghi pubblici come centri commerciali, fiere o piazze, il sistema di pavimentazione non dimentica la cura per l’estetica. Invent ha realizzato sei diverse finiture – Green, Teal, Gray, Gold, Brown e Black – che possono essere mixate e combinate a piacimento per elaborare disegni monocromatico oppure creare effetti grafici e pattern personalizzabili. L’elemento plus? Un sistema di illuminazione a led sapientemente inserito nei profili dell’installazione per non lasciare ma la pavimentazione al buio. La soluzione permetterà di apprezzare l’impianto anche di notte, conferendo un ulteriore funzionalità e bellezza al pavimento fotovoltaico Floor.

In collaborazione con Invent

40 Commenti

  1. Vorrei ricevere una offerta, per 8 metri x 6 metri davanti al mio negozio, e vorrei diventare vostro rivenditore sulla provincia di Rimini e Forlì Cesena.

  2. Buonasera,
    sono un consulente energetico e lavoro per conto di trader energetici e specializzati in impianti fotovoltaici.
    Desidero avere info sui vostri prodotti
    Grazie

  3. vorei avere più informazioni sulla tipologia delle piasterelle lo spazio necessario x un impianto da 5 kw e se possono essere installate su un tetto o terrazzo piano. più il costo totale del prodotto

  4. Sono un geometra libero professionista
    L’articolo ed il materiale proposto mi interessano
    Gradirei ricevere dettagliate informazioni

  5. sto costruendo una tettoia per riparare mezzi agricoli . La copertura è piana,ma si può inclinare e l’esposizione è est-sud-ovest Sono a Teramo, Abruzzo. Fattibilità? costi? visita rappresentante? rivenditore di zona? Grazie.

  6. Vorrei sapere se un terrazzo di circa 20mq bastano per un impianto a 3 kw e se sono adatti anche per chi ha dei cani??e ovviamente il prezzo ..grazie

  7. Buongiorno , sono un professionista architetto , vorrei approfondire la posa del vostro prodotto . Resto in attesa di una vostra risposta . Grazie

  8. Vorrei sapere se è possibile installarle su un tetto ricoperto di guaina, senza doverla forare, o se esistono sistemi di fotovoltaico adatti ad essere installati su tetto in guaina. Grazie.

  9. Si richiedono notizie per l’istallazione di 28 metri quadri di pavimentazione fotovoltaica, come da voi presentata, su un terrazzo in piano. Grazie. Resto in attesa di notizie

  10. Molto interessante ma nell’articolo parlate anchedi”tegole” ; dovendo fare manutenzione al tetto vorrei, se possibile, una brochure completa di indicazioni per 5kw ed i costi.
    Grazie.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui