Uk: i cittadini preferiscono investire nelle rinnovabili

Lo rivela un sondaggio di Abundance Generation: quando si tratta di investimenti energetici i cittadini Uk hanno le idee chiare e preferiscono le rinnovabili alle fonti fossili

l'Uk investe nelle rinnovabili(Rinnovabili.it) – I britannici li preferiscono green. Quando si parla di investimenti energetici il popolo Uk non ha dubbi: chiamati a scegliere in un sondaggio tra fonti rinnovabili e fossili i cittadini  non hanno avuto dubbi e hanno preferito le fonti alternative.

Secondi solo agli investimenti nel settore edile le fonti energetiche a basso impatto ambientale hanno ottenuto il maggior numero di preferenze, ovvero il 39% degli intervistati di età compresa tra i 18 e i  24 anni,  contro il 36% riservato alle proprietà.

L’energia tradizionale è stata invece scelta dal 23% del campione come area preferita di investimento con la preoccupazione diffusa (71%) di dove il denaro investito andrà realmente.

 

I risultati appaiono quindi perfettamente in linea con quanto registrato da diversi altri sondaggi che indicano le rinnovabili le fonti energetiche più popolari tra il pubblico. Addirittura un recente sondaggio per il Mail on Sunday ha riscontrato che il 70% delle persone sarebbe felice di avere un parco eolico nelle vicinanze, mentre in un altro l’84% del campione sosterrebbe l’istallazione di moduli solari nella propria zona.

Bruce Davis, co-fondatore e amministratore delegato congiunto di Abundance Generation, la piattaforma di crowd-funding che ha commissionato l’ultimo sondaggio, ha dichiarato: “Stiamo vedendo, non solo la maggioranza del sostegno pubblico per le energie rinnovabili, ma che le persone attivamente vogliono mettere i loro soldi in a favore dello sviluppo del settore. La Gran Bretagna è una nazione che ama la proprietà, quindi non c’è da meravigliarsi se questa si trova al numero uno, ma vedere le energie rinnovabili favorite sopra l’energia tradizionale è un grande voto di fiducia per il settore. “