Londra aspetta dalla Francia 3000 Bluecars elettriche

Sulla scia del successo di Parigi Bollorè Group porta le auto elettriche a noleggio Bluecars sulle strade londinesi

Bluecars Bollorè(Rinnovabili.it) – La società francese Bollorè Group ha deciso di investire nuovamente in progetti per la diffusione delle automobili elettriche scegliendo Londra per dare il via alla nuova iniziativa. Il progetto consiste nel mettere a disposizione della popolazione circa 3000 veicoli elettrici a noleggio aggiungendo alla rete di ricarica 4500 nuove colonnine. La prima flotta elettrica dovrebbe arrivare sulle strade della capitale Uk entro il prossimo anno, iniziativa che prenderà spunto dall’analogo progetto francese French Autolib, che permette ai cittadini di prenotare un veicolo utilizzando lo smart phone o un normale telefono in modo da assicurarsi anche un semplice spostamento da una parte all’altra della città.

 

Circa 100 Bluecars firmate Bollorè saranno disponibili sulle strade entro marzo 2015, con la previsione di portare la flotta a contare 3000 vetture con una autonomia di 250 km entro la fine dell’anno, che permetteranno ai londinesi di spostarsi in città in tranquillità.

Le stime della società francese prevedono un’adesione di circa 60mila contatti che, pagando un abbonamento mensile di 10 sterline, potranno ricaricare il veicolo collegandolo ad una delle stazioni di rifornimento messe a disposizione dalla rete.

Ormai diffuso e conosciuto a Parigi il servizio conta oltre 2000 Bluecars e 862 stazioni di noleggio in grado di ridurre la congestione del traffico e l’inquinamento prodotto dal parco circolante così come dovrebbe accadere per Londra.