Promuovere la mobilità sostenibile dei veicoli commerciali

mobilità sostenibile veicoli commerciali

 

 Anche il mondo del noleggio di veicoli commerciali apre le porte alla mobilità sostenibile

Per fare un passo avanti verso la mobilità sostenibile c’è sicuramente bisogno di introdurre mezzi eco-friendly anche per quanto concerne l’ambito lavorativo. Proprio in questa direzione si stanno muovendo alcune aziende, tra le quali spicca Electropolis e la sua offerta di noleggio di veicoli commerciali elettrici. L’idea di fondo di questa realtà italiana è quella di creare un servizio che permetta non solo di limitare l’impatto ambientale dovuto agli spostamenti dei mezzi di trasporto da lavoro, ma anche ridurre al minimo le spese che i lavoratori devono fare per gli stessi mezzi. Electropolis, infatti, offre un servizio completo di Van Sharing che consente ai fruitori di non aver bisogno di acquistare un mezzo proprio. È sufficiente pagare una tariffa prestabilita, che può essere mensile, giornaliera, oraria e così via, e restituire il mezzo a fine turno. Il protagonista di questo servizio è il Metro, un “compact all-electric utility vehicle” versatile, robusto e leggero.

 

 

Che cos’è il Metro?

Il Metro è un veicolo commerciale elettrico progettato per lavorare in modo efficiente e continuativo, di giorno e di notte, e dotato di una versatilità straordinaria. Può infatti adattarsi a un grandissimo numero di applicazioni diverse e, di conseguenza, può essere utilizzato per altrettante differenti mansioni: spazzatrice, furgone frigorifero e molto altro ancora. La manutenzione richiesta per questo tipo di veicolo è minima, grazie a una tecnologia basata su algoritmi di intelligenza artificiale, che identifica, isola e segnala automaticamente i guasti. Il Metro è dotato di due pacchi batteria che gli permettono di avere più di 270 km di autonomia, mentre il tempo di ricarica va dalle 4 alle 8 ore. Le batterie all’interno sono al Litio e non hanno bisogno di additivi, olio, filtri o catene da sostituire. Infatti, non sono presenti trasmissioni, motore né sistemi di raffreddamento o alimentazione di carburante. Per finire, questo veicolo commerciale elettrico offre una capacità di carico di 600 kg e raggiunge una velocità massima di 90 km/h, per un peso complessivo di soli 1600 kg e un numero di componenti esiguo, appena 200.

 

Van Sharing e innovazioni

Tornando al Van Sharing, per incentivare il noleggio di un veicolo commerciale elettrico come il Metro, Electropolis offre ai possibili operatori di questo servizio anche la possibilità di personalizzare i veicoli con loghi e creatività pubblicitarie. Inoltre, viene associata anche una app che ha diverse funzionalità: funziona da chiave di accensione, serve per prenotare i veicoli, consente il caricamento dei crediti e la presentazione di promozioni su misura. Per avviare il servizio è sufficiente organizzare delle aree di ricarica, dove i mezzi vengono prelevati e rilasciati a fine turno dai lavoratori. Altre due importanti innovazioni che Electropolis offre sono la possibilità di installare sopra il tetto dei veicoli dei pannelli fotovoltaici, per aumentare la loro autonomia, e quella di corredare il Metro di un sistema di tracciamento e monitoraggio per raccogliere dati sulla performance complessiva della flotta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui