La California come l’UE, stop nuove auto diesel e benzina dal 2035

Il California Air Resources Board ha approvato il primo regolamento per auto a zero emissioni, stabilendo una tabella di marcia anno per anno per far avanzare la transizione ecologica nei trasporti statali.

California
Foto di Marek da Pixabay

(Rinnovabili.it) – Stop alla vendita delle nuove auto diesel e benzina dal 2035: anche la California si allinea ai primi impegni internazionali per mettere al bando i motori endotermici. La decisione è stata notificata in questi giorni dal California Air Resources Board, l’agenzia “per l’aria pulita” dello Stato, l’unico autorizzato negli USA a emettere standard sulle emissioni ai sensi del Clean Air Act federale. Per gli altri 49 governi statali esiste, infatti, solo la possibilità di seguire le disposizioni del CARB o gli standard federali. Ecco perché l’ambizioso impegno uscito da Sacramento possiede inevitabilmente una certa importanza per tutto il Paese.

Nel dettaglio, il CARB ha approvato l’Advanced Clean Cars II, nuovo regolamento che pavimenta la strada californiana verso auto, camion e SUV a emissioni zero. Il provvedimento stabilisce una tabella di marcia, anno per anno, per far sì che entro il 2035 il 100% delle nuove auto e dei nuovi autocarri leggeri venduti in California siano mezzi elettrici o ibridi plug-in (ZEV, zero-emission vehicles). Si comincerà con una percentuale obbligatoria del 35% entro il 2026, per poi passare al 51% nel 2028 e al 76% entro il 2031. E nel 2035 i motori endotermici saranno letteralmente banditi dalle immatricolazioni.

leggi anche Hainan è la prima provincia cinese a mettere al bando le auto diesel

“Ancora una volta la California sta guidando la nazione e il mondo con un regolamento che fissa obiettivi ambiziosi ma realizzabili per le vendite di ZEV. La rapida accelerazione del numero di veicoli a zero emissioni sulle nostre strade e autostrade porterà sostanziali riduzioni delle emissioni e dell’inquinamento per tutti i cittadini, in particolare per coloro che vivono vicino alle strade e soffrono di un inquinamento atmosferico persistente”, ha affermato Liane Randolph, presidente del CARB. “Il regolamento include strategie rivoluzionarie per portare gli ZEV a più comunità ed è supportato dal budget ZEV del Governatore, che fornisce incentivi per rendere le tali mezzi disponibili al maggior numero di gruppi economici della California, compresi i consumatori a reddito basso e medio”.

Colorado, Massachusetts, Maine, Minnesota, New Jersey, New York e Oregon hanno già firmato per seguire i regolamenti californiani.

Articolo precedenteTecnologia intelligente, flessibilità e biofilia per il nuovo campus di Alibaba a Shanghai
Articolo successivoPannelli solari colorati per facciate fotovoltaiche belle ed efficienti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui