Da Google e Sun Power 250 mln per finanziare il fotovoltaico domestico

Gli impianti finanziati dai due partner potranno essere affittati dai cittadini americani ad un prezzo mediamente inferiore rispetto a quanto pagato di solito in bolletta per la fornitura elettrica

Da Google e Sun Power 250 mln per finanziare il fotovoltaico domestico(Rinnovabili.it) – Che l’energia pulita fosse nelle corde di Google lo si era capito da tempo. Ma che il Gigante dei motori di ricerca intendesse condurre a livello residenziale una vera e propria rivoluzione energetica è una realtà a cui ci si deve ancora abituare. Per rendere il concetto ancora più chiaro e dopo il successo di progetti come SolarCity e Clean Power, Big G ha deciso di stringere un accordo con la californiana SunPower; la finalità? Supportare ancora una volta lo sviluppo del fotovoltaico domestico. Nel dettaglio, i due partner finanzieranno congiuntamente un nuovo programma di leasing solare residenziale negli Stati Uniti, del valore di  250 milioni di dollari.

 

Google ha già impegnato nell’iniziativa 100 milioni di dollari  mentre SunPower investirà i rimanenti 150 milioni. Il cospicuo stanziamento servirà a realizzare impianti fotovoltaici che saranno poi affittati a chiunque lo desidera, ad un prezzo inferiore a quanto pagato di solito per la tradizionale fornitura elettrica. I pannelli di ogni istallazione appartengono alla nuova linea produttiva di SunPower, che spiega come ogni modulo sia in grado di produrre il 50% in più di energia elettrica rispetto a quelli presenti oggi sul mercato. “Siamo lieti di collaborare con SunPower per rendere l’energia solare più accessibile ai proprietari di casa, offrendo così alle famiglie un modo più efficace per ridurre la loro impronta di carbonio”, ha commentato Kojo Ako-Asare, capo del corporate finance di Google. “La nostra partnership con SunPower farà bene agli affari supportando nel contempo i nostri obiettivi per un futuro di energia pulita”.