Festa dell’Architett* 2021: un premio per i giovani architetti italiani

Per dare visibilità a livello europeo ai giovani progettisti italiani la Festa dell’Architett* 2021 premierà i progetti che meglio rispondono al New European Bauhaus: efficaci, sostenibili, rigenerativi e belli.

Festa dell'Architett* 2021
via depositphotos.com

Ci sarà tempo fino al 30 ottobre per candidarsi al Premio della Festa dell’Architett*

(Rinnovabili.it) – Si rinnova l’appuntamento con la Festa dell’Architett* 2021, lanciato dal CNAPPC e che quest’anno premierà i giovani architetti italiani nell’ambito del progetto europeo New European Bauhaus. Il riconoscimento è un’occasione importante per dare visibilità a livello internazionale a tutti i professionisti italiani, puntando i riflettori sui progetti realizzati che meglio di altri hanno saputo mettere a punto soluzioni efficaci, sostenibili, rigenerative dal punto di vista ambientale e belli.

Ovviamente il termine ‘bello’ assume diversi significati includendo creatività, arte e cultura. Queste profonde riflessioni prendono spunto dal New European Bauhaus, un’iniziativa lanciata dall’UE all’inizio dell’anno che vuol collegare il Green Deal ai nostri spazi di vita quotidiani.

Leggi anche Il Nuovo Bauhaus europeo per un futuro verde, inclusivo e bello

L’estate 2021 è stata scelta quale momento conclusivo della prima tappa dell’iniziativa europea con l’individuazione e la premiazione di progetti contemporanei concreti. Il Premio per i giovani assegnato alla Festa dell’Architett* 2021 segnerà un momento fondamentale a livello nazionale, individuando tra i professionisti coloro che, attraverso la creatività dei progetti, potranno dialogare con istituzioni e politici per avviare un rinnovamento a livello europeo.

All’edizione 2021 del premio sarà possibile candidarsi dal 30 agosto all’11 ottobre, possono partecipare progetti realizzati e completati a partire dal 30 giugno 2017, appartenenti a diverse categorie: Opere di nuova costruzione; opere di restauro o recupero; Opere di allestimento o di interni; Opere in spazi aperti, infrastrutture, paesaggio; opere di design. La Premiazione è prevista il prossimo 5 novembre in occasione della Festa dell’Architett* 2021.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui