Mars Dune Alpha: BIG e Icon completano i primi alloggi stampati in 3D per vivere su Marte

Progettati da BIG, realizzati da Icon e voluti dalla NASA. Mars Dune Alpha sono i primi alloggi stampati in 3D che permetteranno di simulare la vita sul Pianeta Rosso.

Mars Dune Alpha Conceptual Render - Credits: ICON
Mars Dune Alpha Conceptual Render – Credits: ICON

Oltre al progetto Mars Dune Alpha il team di BIG e ICON sta progettando alloggi per la Luna

(Rinnovabili.it) – Ancora poche settimane e si concluderà il reclutamento del primo equipaggio che vivrà all’interno di Mars Dune Alpha: la struttura completamente stampata in 3D e destinata a simulare la vita su Marte.

Il progetto Crew Health and Performance Exploration Analog (CHAPEA) sviluppato dalla NASA, ha portato metaforicamente il team di architetti della Bjarke Ingels (BIG) fino al Pianeta Rosso, dove assieme ai visionari di ICON, hanno completato la stampa 3D dei primi alloggi destinati ad esseri umani per questo pianeta.

Vivere su Marte

La Mars Dune Alpha di 158 mq è stata allestita presso il Johnson Space Center di Houston ed a partire dal prossimo autunno, ospiterà per un intero anno un equipaggio di 4 persone selezionate dalla NASA, testandone i limiti fisici, mentali del vivere in un mondo extraterrestre. Il test permetterà inoltre di verificare la fattibilità del progetto a lungo termine, mettendo in evidenza tutti i punti critici di un’abitazione collocata in un’atmosfera completamente diversa dalla nostra.

Leggi anche Rancho Mirage: primo quartiere net-zero energy stampato in 3D

La struttura comprenderà quattro alloggi privati per l’equipaggio, diversi spazi comuni e laboratori necessari alla missione ed una postazione per la coltivazione. I vari ambienti avranno differenti altezze per garantire una varietà visiva, evitando la “monotonia spaziale” che potrebbe affaticare l’equipaggio. Ogni stanza sarà inoltre dotata di un sistema per il controllo dell’illuminazione, della temperatura e dell’acustica personalizzabile.

Vulcan, la stampante 3D extra-ordinaria

Mars Dune Alpha Conceptual Render - Credits: ICON
Mars Dune Alpha Conceptual Render – Credits: ICON

La tecnologia che ha permesso di realizzare la struttura è Vulcan, un sistema messo a punto da ICON che stampa una miscela a base di cemento Portland chiamata Lavacrete.

Il perchè servirsi di alloggi stampati in 3D per la vita su Marte è semplice. Portare in viaggi spaziali, materiali per la costruzione di alloggi richiederebbe un’enorme dispendio di tempo e costi, andando ad appesantire i moduli spaziali e rischiando di far naufragare le missioni.

Il team vincente di BIG e ICON sta inoltre collaborando con la Nasa anche al progetto Olympus, che prevede la realizzazione di infrastrutture ovviamente stampate in 3D per la Luna, sfruttando materie prime già presenti sulla superficie del nostro satellite

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui