Veicoli ad emissioni zero: gli Usa metteranno su strada 3,3 mln di vetture

Aderendo al progetto ZEV 8 stati americani si impegnano a mettere su strada un totale di 3,3 milioni di veicoli entro il 2025 riducendo lo smog

veicoli ad emissioni zero(Rinnovabili.it) – Otto dei maggiori stati americani ad ottobre scorso hanno deciso di concerto di avviare l’iniziativa che permetterà di mettere su strada 3,3 milioni di veicoli ad emissioni zero entro il 2025.

Il piano d’azione Multi-State Zero-Emission Vehicles (ZEV) prenderà spunto sul lavoro già in atto in California, Connecticut, Maryland, Massachusetts, New York, Oregon, Rhode Island e Vermont che rappresentano più del 25 per cento delle vendite nazionali di auto nuove. Il Piano del Governo impegna gli Stati a costruire un sistema standardizzato di infrastrutture pubbliche di ricarica oltre alla promozione di nuovi posti di lavoro nelle stazioni di rifornimento, pensando anche ad un regime di incentivazione per i consumatori e per i privati che vogliono acquistare flotte di veicoli green nell’ambito del ZEV, aumentando così anche il numero dei veicoli elettrici utilizzati dalle agenzie governative che contribuiranno ad abbassare l’inquinamento del settore trasporti.

 

“New York è impegnata a immettere veicoli puliti sulle strade per ridurre le emissioni nocive e costruire una vivace economia basata sull’energia pulita,” ha detto il governatore dello stato Andrew Cuomo facendo il punto della situazione. “La coalizione di stati che partecipano al Piano d’Azione ZEV è fondamentale per creare le infrastrutture necessarie per la nostra nazione a raggiungere la diversità di energia, ridurre l’inquinamento e creare posti di lavoro.”

Articolo precedenteUna stampante 3D per costruire muri superleggeri e ultraresistenti
Articolo successivoRifiuti: al via la cooperazione euro-mediterranea