31 Marzo 2020 08:08
Home Energia Biomassa

Biomassa

Nel cuore del Chianti, l’energia pulita fa da padrona

“Chianti rinnovabile” è il nome dell’evento organizzato dal Comune per coinvolgere i cittadini in un tour all’insegna delle energie rinnovabili

Il Brasile punta al raddoppio della canna da zucchero

Il mercato della biomassa da canna da zucchero potrebbe raddoppiare nel corso del decennio. Per far sì che questo accada il settore ha però bisogno di un sistema di incentivazione ad hoc

Il futuro delle rinnovabili europee

Un nuovo rapporto dell'Aea mostra che l'Europa assisterà ad un picco enorme di capacità d’energia rinnovabile se gli stati membri raggiungeranno gli obiettivi al 2020

Biomassa: da Cnr e Ivalsa il manuale della corretta gestione

Mettendo a disposizione il know-how di settore il Cnr e Ivalsa realizzaranno un volume completo che renderà più semplice la diffusione degli impianti bioenergetici

UK, al via il Renewable Heat Incentive

Incentivi rilasciati ai consumatori che producono calore sfruttando le FER. Da oggi è attivo il RHI, che in Inghilterra stimolerà la diffusione delle rinnovabili

FER termiche: chieste al Governo equità e crescita

La FIPER invita il Governo a puntare sulle rinnovabili per creare maggiori posti di lavoro e rilanciare l’economia delle zone marginalizzate, come le aree montane appenniniche

Eneco realizzerà il più grande impianto a bioenergia del Benelux

Si chiamerà Eneco Bio Golden Raand e fornirà energia a 120 mila famiglie

Rinnovabili: ricetta IEA per mantenere rapida la crescita

Il nuovo studio dell’Agenzia valuta le sfide attuali e future, mostra come superare gli ostacoli e non commettere più i vecchi errori nel settore delle energie verdi

La parabola italiana delle rinnovabili elettriche

Dopo gli effetti della crisi, il 2010 conferma che l’avvento del sole, del vento e delle biomasse sta veramente cambiando gli equilibri nella produzione energetica nazionale

La Spagna approva il PER 2011-2020

La Spagna approva il piano per lo sviluppo delle rinnovabili confidando nell'impegno congiunto di cittadini ed istituzioni al fine di raggiungere una produzione pari al 20,8% entro il 2020