Ecomondo: E-Ducato votato Sustainable Truck of the Year 2022

A Ecomondo, E-Ducato è stato eletto veicolo commerciale più sostenibile del 2022. A 40 anni dal suo lancio con motore Diesel, il veicolo Stellantis è il più venduto in Europa. La versione elettrica ha autonomia fino a 370 km e capacità di carico di quasi 2 tonnellate

e-ducato

di Andrea Barbieri Carones

(Rinnovabili.it) – In occasione di Ecomondo, E-Ducato è stato eletto Sustainable Truck of the Year 2022. In pratica: il miglior van elettrico in circolazione.

Un risultato, questo ottenuto in occasione della fiera che si è tenuta a Rimini, frutto dei voti degli addetti ai lavori di 2 riviste specializzate. 

Del resto per il van del gruppo Stellantis non sono nuovi i riconoscimenti. Già, perché a 40 anni esatti dal suo lancio, nel 2020 il veicolo commerciale di “casa Fiat” è stato il più venduto in Europa secondo la fonte Dataforce con oltre 150.000 unità.

Numeri, questo del veicolo commerciale Stellantis, che lo hanno reso fra i leader nel suo segmento fin dal 2014. Ma non solo: Ducato (nella versione Diesel) è leader anche del segmento “large van” in 13 mercati europei ed è l’unico che nasce appositamente per diventare base per camper.

La versione elettrica, presentata in primavera, si appresta a seguire le orme della versione alimentata a gasolio. Stessa capacità di carico, che va da 10 a 17 metri cubi di volume e quasi 2 tonnellate di peso. In aggiunta: migliore distribuzione dei pesi e abbassamento del centro di gravità, a vantaggio della facilità di del veicolo.

Anche in tema di prestazioni, E-Ducato è equivalente alla versione con motore Diesel. Il motore elettrico ha 122 cavalli e un’accelerazione importante, “marchio di fabbrica” di tutti i veicoli emissioni zero.

E-Ducato è sul mercato con 2 differenti configurazioni di batterie e 4 tipi di modalità di ricarica. Con una di queste l’utente può dare un centinaio di km di autonomia aggiuntiva con circa 30 minuti “alla spina”. Può percorrere fino a 370 km in ciclo urbano. 

A proposito di batterie: sono garantite per una durata fino a 10 anni o 220.000 km o 8 anni o 160.000 km sulla versione con prestazioni inferiori.

A premiare E-Ducato è stata anche la flessibilità di utilizzo. Alcuni esempi.

  • Il “Turtle Mode”, simile alla funzione risparmio batteria di un cellulare, che si attiva automaticamente in condizioni di bassa carica, limitando la performance del veicolo e garantendo un’estensione della carica dell’8-10%.
  • Il “Recovery Mode”, grazie al quale E-Ducato è l’unico veicolo elettrico che non si ferma mai. Infatti se un modulo batterie non funziona, gli altri continuano a operare garantendo la prosecuzione del lavoro.

In ultima analisi, ciò che ha fatto vincere a E-Ducato il premio di Sustainable Truck of the Year 2022 sono stati il motore e il fatto di essere elettrico. E poi: la trasmissione, i sistemi di sicurezza, il comfort, la connettività.

Infine: la sostenibilità generale rappresentata da elementi specifici quali: rapporto tara/portata utile, riciclabilità dei component e il costo totale di utilizzo.

A ritirare il premio nella categoria “Van”, Gianluca Zampese, LCV Business Unit & autonomy manager.

Articolo precedenteIl mondo ha bisogno di molte più biciclette per combattere la crisi climatica
Articolo successivoDue nuovi record mondiali per il fotovoltaico tandem 4T in perovskite

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui