30 Settembre 2022
HomeAmbienteCambiamenti Climatici

Cambiamenti Climatici

Aumento della fame nel mondo e crisi climatica sono due facce della stessa medaglia

Nei 10 paesi più colpiti da eventi climatici estremi dal 2000 a oggi, il numero di persone in condizioni di fame estrema è salito del 123%

Fridays for Future Italia, la politica trascura il clima

Fridays for Future Italia ha indetto uno sciopero globale per il clima il 23 settembre, soprattutto a sostegno delle popolazioni più colpite dalla crisi climatica. Non a caso lo sciopero è fissato a due giorni dalle elezioni politiche: i ragazzi rilevano la sostanziale assenza dell’emergenza climatica dall’agenda politica

A luglio, boom di decessi da caldo estremo in Europa (in Italia +29%)

Il mese ha avuto valori medi di temperatura molto alti e ondate di calore intense e prolungate su buona parte del continente. Per Eurostat, le morti in eccesso sono 53.000. Dato che include le morti da Covid-19, ma la maggior parte dell’anomalia è da attribuire “alle ondate di calore”

Il rischio climatico incombe su tutte le grandi aziende globali

Un nuovo database della società di servizi finanziari S&P Global calcola l’esposizione ai rischi che derivano dalla crisi climatica delle 20.000 maggiori compagnie al mondo

Quale sarà l’impatto della crisi climatica sul Mediterraneo nel 2100?

OGS e CMCC prevedono un calo di ossigeno tra il 2 e il 9%, concentrato tra l’altro nell’Adriatico. Testati 2 scenari, l’RCP4.5 e l’RCP8.5: limitare le emissioni di gas serra permetterebbe di contenere molto l’acidificazione

L’alluvione in Pakistan? Per metà dipende dall’impatto dell’uomo sul clima

La stagione dei monsoni tra giugno e agosto è stata in media 3 volte più umida della norma, valori che dipendono al 50% dall’apporto antropico al climate change. Nelle aree con più precipitazioni, Sindh e Balochistan, il ruolo dell’uomo sale al 75%

Calotta dell’Antartide: le aree a rischio fusione sono grandi 5 volte l’Italia

Una nuova mappa del continente ghiacciato individua le aree dove la calotta può subire un disgelo all’interfaccia tra lo strato di ghiaccio e la terraferma, accelerando lo scioglimento. Si tratta di un’area che copre l’11% del continente

Le zone umide tropicali emettono 10-46 volte più metano del previsto

Uno studio su tre zone umide dello Zambia riscontra valori di emissioni di metano tra i 5 e i 28 milligrammi per metro quadro per ora, un ordine di grandezza superiore alla forchetta ritenuta valida finora di 0,6-3,9 mg/m2/h

La siccità in Europa sta facendo affondare Amsterdam: i funghi corrodono le fondamenta

Il ritiro delle acque sotterranee ha esposto i pali delle fondamenta all'attacco di funghi che “mangiano” il legno minando la stabilità di milioni di case

Crisi climatica, l’Onu: “Stiamo andando nella direzione sbagliata”

Per rispettare gli 1,5°C dovremmo aumentare il livello di ambizione delle politiche climatiche di 7 volte rispetto a oggi. E c’è comunque una probabilità del 48% che sforeremo questa soglia nei prossimi 5 anni

CLIMA

ACQUA

INQUINAMENTO

RIFIUTI