18 Giugno 2021
HomeTrentino

Trentino

Alta val Venosta: mantenere biodiversità per lo sviluppo sostenibile

Esperti UNESCO, l'assessora Hochgruber Kuenzer e i sindaci Alta val Venosta a confronto sul valore della biodiversità e rapporto equilibrato uomo/natura per uno sviluppo sostenibile transfontaliero.

Biodiversità da tutelare, Trentino in prima fila

"Oggi celebriamo la biodiversità ma anche l'importanza di un insetto simbolo della biodiversità, le api, che hanno un ruolo fondamentale non solo per l'economia locale ma anche per l'equilibrio dell'ecosistema e per garantire la biodiversità produttiva - sono state le parole dell'assessore Zanotelli

Bolzano, Agricoltura 2030: presentato il documento strategico

L'assessore Arnold Schuler ha presentato oggi (14 maggio) le misure e gli obiettivi concreti per i prossimi dieci anni dell'agricoltura altoatesina elaborati insieme agli operatori del settore.

La biodiversità nell’agricoltura di montagna, il convegno

Zanotelli: "L'impegno che ci poniamo come amministratori è quello di valorizzare e salvaguardare il paesaggio montano alpino, il sostegno alle aziende si traduce nel promuovere e offrire prodotti di qualità e di nicchia"

Bolzano: il 10 maggio iniziano gli eTestDays 2021

Oltre 80 imprese altoatesine testeranno gratuitamente per 4 giorni un veicolo elettrico nell'ambito degli eTestDays 2021 organizzati dalla Provincia e nell'ambito dell'iniziativa Green Mobility STA.

Zanotelli incontra Patuanelli. Agricoltura e foreste, continua il confronto

“Ho presentato al ministro - così Zanotelli - le nostre proposte formulate sul Piano nazionale di ripresa e di resilienza che riguardano il settore dell’agricoltura e quello del patrimonio forestale, illustrando anche gli interventi che la Provincia ha portato avanti con il Piano Vaia"

LIFE FRANCA tra i finalisti del “The LIFE Awards 2021”

Il riconoscimento riguarda i progetti LIFE più innovativi, stimolanti ed efficaci in tre categorie: Environment & Resource Efficiency, Nature & Biodiversity o Climate Action

Trattamento dei fanghi: via libera al primo impianto in Alto Adige

Avviato l’iter per la modifica del piano gestione rifiuti. Il primo impianto per il trattamento dei fanghi in Alto Adige sarà a San Lorenzo di Sebato. Vettorato: "Benefici per tutto il territorio".

Campus FEM sempre più smart: apre i battenti il vigneto 4.0

Il vigneto 4.0 è stato messo a punto per facilitare l’installazione, l’alimentazione e la trasmissione di dati da parte di prototipi sviluppati in FEM o in collaborazione con aziende

Lavori boschivi post-Vaia, si apre il bando per l’acquisto delle attrezzature forestali

“Costituisce una priorità per l’amministrazione - queste le parole di Zanotelli - sostenere le imprese forestali e tutta la filiera del legno locale"